Obiettivo Vietnam patrocinato da

Rosario Sala

Monthly Archive for "luglio, 2017"

Ventiquattresima tappa: Dehi – Nasirabad

Mi alzo prestissimo perché vicino alla moto c’è un signore un po’ strano che parla ad alta voce con altre persone. Mi sistemo i bagagli e mi preparo. Anche i ragazzi sono pronti e dopo una veloce colazione a...

Leggi tutto

Ventitreesima tappa: Taxkorgan – Dehi

Pensiamo di sbrigarci in un’ora con le ultime pratiche e invece no: andiamo a ritirare la moto nel parcheggio della dogana, e Alim, il referente dell’agenzia, pretende che paghi io il parcheggio. Non se ne parla proprio, io non...

Leggi tutto

Ventiduesima tappa: Kashgar – Taxkorgan

Il ritrovo con Alim è alle 10.00 in albergo e io mi faccio trovare pronto. Devo fare benzina, altrimenti non arrivo in Pakistan. Il rifornimento dal benzinaio è molto complicato: occorre introdurre il passaporto in uno scanner, poi si...

Leggi tutto

Ventunesima tappa: confine cinese – Kashgar

Mi sveglio con molta calma, l’appuntamento per andare a ritirare la moto è alle 12.00. Una volta recuperati i mezzi ci dirigiamo tutti a Kashgar. Ci sistemiamo in un bell’albergo, in centro. Andiamo a fare due passi nella città...

Leggi tutto

Ventesima tappa: Passo di Irkeštam – confine cinese

Oggi mi dirigo verso la frontiera in uscita dal Kirghizistan, dove incontro due motociclisti francesi, marito e moglie che fanno il mio stesso viaggio, fermandosi però in Indocina. Insieme ci dirigiamo verso il confine cinese, dove devo incontrare Alim,...

Leggi tutto

Diciannovesima tappa: Oš – Passo di Irkeštam

Mi alzo lentamente, visto che devo fare solo 260 km. Chiedo al gestore dell’albergo com’è il fondo stradale: mi rassicura e mi conferma che la strada per salire al Passo di Irkeštam è scorrevole. La strada s’inerpica in una...

Leggi tutto

Diciottesima tappa: Samarcanda – Oš

Una tappa lunga e faticosa. Lo so, infatti parto prestissimo, alle 6.30 da Samarcanda. La strada non presenta paesaggi belli, anche se i terreni sono tutti coltivati a cotone, belli da vedere. Una decina di posti di blocco disseminati...

Leggi tutto

Riposo a Samarcanda

Mi sveglio prestissimo, ormai sono abituato. Più tardi andrò a fare la visita alla città. È il primo giorno da quando sono partito che è nuvoloso. Lavo un po’ di biancheria e faccio colazione: ogni ben di Dio, c’è...

Leggi tutto

Diciassettesima tappa: Khiva – Samarcanda

Parto da Khiva al mattino presto, verso le 7.00, dopo aver sistemato i bagagli e aver fatto colazione. Lascio Khiva con un po’ di dispiacere, mi ha lasciato una bella impressione. La strada per Bukhara, mia prossima meta, per...

Leggi tutto

Riposo a Daşoguz e viaggio verso Khiva

Al mattino preparo le mie cose, carico la moto e provo ad andare verso la frontiera, chissà se mi faranno entrare: oggi è l’11 luglio, ma il visto è previsto per il 12 luglio. Riesco a preparare tutte le...

Leggi tutto

Un ringraziamento speciale a